Ediná Brognoli - Poesie

Esseri di Luce

Io sono, tu sei, egli è,
Siamo tutti leggeri. Luce del nostro Creatore.
Parte di Colui che ci ha generati e ci ha dato l’anima immortale
Sono luce che illumina, riflette e riscalda la vita.
Sono perfettibile e indistruttibile. Niente mi fermerà,
nulla mi puó cancellare, nessuno mi annienterà, nemmeno io.
Anche se ero debole e oppresso dentro di me a causa della mia
negligenza. La forza della luce non svanirà mai.
La vita ha il suo inizio nel fiume del tempo innumerevole
e infinito. E non avrà altra direzione altrimenti torna ad esso.
Nessuno puó distruggere la vita, né blocar il percorso de salita.
Come il corso delle acque non si ferma cosi il destino degli
uomini. Non siamo uomini per caso, abbiamo lavorato molto
duramente nella costruzione di noi stessi e un giorno
raggiungeremo la pienezza.
La materia è lo strumento sublime della anima ascendente.
Le sue leggi trasformatrici è in grado di sottomettere i deboli.
Dobbiamo diventare forti! Per non essere assorbito da essa.
Dobbiamo nutrire la nostra luce interiore in modo che non lo sia
nascosto dalla forza della materia.
Senza lo splendore della luce del l’intelligenza non si raggiungerà
la nostra destinazione, al contrario, ci perderemo nel mondo
fangoso che ci sostiene, la terra.
Sono la luce, il sole, il lievito che fa lievitare l’impasto
Non sono legna da ardere, carne, pane, pasta
Io sono l’eccellenza divina, fonte eterna di luce vivente,
E devo superare la forza della materia.

Ediná Brognoli Portugal 2012.


 

Rogativa

Aiutami! O Padre, Dio di amore e bontà!
Creatore di tutte le cose; Di tutti i soli;
Di tutti i mondi; Fisico ed extra-fisico;
Visibile e invisibile, che l’universo infinito compone.
Signore! donatore di vita per l’uomo,
all’angelo, l’insetto e tutto il resto …
nei regni inferiori, dove la vita si addormenta,
la tua legge impera, terna e pacifica, nella culla che culla;
Nei mondi intermedi, dove l’uomo prova
i primi passi dell’eterna libertà
Si vede così il nefasto risultato dell’Ignoranza di esso;
Dei tuoi scopi d’amore! di bellezza incommensurabile
nel destino che ci imponi; Perfezione e piena libertà
che conquisteremo in modo selvaggio le reincarnazioni.
Aiutami Signore Dio,
per conoscerti nel riflesso del mio stesso sé
e sveglio, intravedo, il Divino che dorme in me,
come Gesù, Maestro e Modello,
ha detto di tutto il bene che posso fare.
Aiutami Gesù! la saggezza divina,
che divenne umile in mezzo a noi, divenne mortale,
ha sofferto sulla terra tra i voraci lupi caduti nella legge Dio
si è arreso come Níveo Cordeiro, si è lasciato immolare,
quindi per confermare,
l’immortalità dell’uomo e i suoi percorsi di luce,
che ognuno deve percorrere.


Un angelo nella mia vita

 

Guardo al mio lato e vedo un angelo

Per me sorridere con tanto amore

E lo vedo nei suoi occhi

Luminosità delle stelle per brillare.

 

E nel sublime di questo amore

Ricordando il cielo dentro di me

Sento la mia anima levitare …

 

Perdo la tristezza del mio petto

E dico a Dio, sono felice.

E ho lasciato fiorire la vita …

 

Io che una volta ero solo

Quante terre ho conosciuto?

Quando ti ho trovato, ho vinto il mondo.

E mi sono addormentato tra le tue braccia.

 

Per vivere questo sogno.

Sto conquistando l’eternità

Di un amore

Chi vive in me e in te.

 

E così vivrò per amarti

Per essere il tuo amore,

E mi do a questo sogno con te.


 

Amore Giovanile

 

Sulla scia del tempo che conduce le nostre vite!

Nel passato, nel presente e nel perenne futuro!

Il sacro è amore e tutto ciò che ci circonda

Non molto lontano ieri, oggi e domani a venire.

Come lo sfarfallio della luce nel tunnel del nostro tempo, mi fai cenno

Ti perdo, cerco, cerco, dove camminerai?

In questa o nell’altra vita nell’aldilà, come trovarti?

Sul petto una richiesta muta da scuotere

Una speranza ostinata nel mio cuore,

Non posso stare zitto

nei miei pensieri,

hai nella mia vita il tuo posto.

Guerriero bravo, gentiluomo coraggioso

per me si mostra alla mezza faccia e alla mezza forma,

Nei miei sogni vedo tutto il tuo corpo.

A volte esitano in dubbi e domande

e tu confondi fede e credenza

cosa sarà giusto e cosa sarà sbagliato

nelle emozioni di questo mondo intero?

L’amore può culminare nella discordia?

I conti dell’ordine di pace possono essere usati con la spada?

Lo sarà? discutere la ragione?

Di sicuro! rispondi al cuore!

Dalla cima del cielo o dal tuo stesso flusso

una valanga di luce è fatta. Finalmente la pace!

L’amore troverà me e la mia anima sarà soddisfatta.

 

                                 Poema: Ediná Brognoli-1991. Itajaí Santa Catarina-Brasil.


Mammina Mia

Mammina, io voglio dirtelo, quanto te voglio bene,
mi piacciono le carezze di madre e anche i piccolo baci.
Mammina io volevo dire, quello che sento, tuttavia…
con le parole non lo so per esprimere, quello che so solo soffrire.
Mammà, mammá, la coprirò di baci.
che traducono i desideri
di questo mio cuore.
Mammá, mammá, canterò molto dolcemente.
con immenso affetto
questa tua canzone.
Mammá, mi hai insegnato come pregare il buon Dio
Con cura e amore mi ha indicato, sempre la direzione del cielo.
Quando un giorno crescerò sarò tra quelli che fanno il bene
Ricorderò le lezioni che mi ha dato, che parlano d’amore.
Mammá, mammá…


 

 

Nossa mente chuveiro da nossa alma.
A mente é como um chuveiro que derrama
sobre nós mesmos as vibrações que produzimos
por pensamentos, palavras ou ações.
Os pensamentos refletem as nossas vontades mais profundas
que pulsam em nossos corações e preenchem as nossas emoções.
Nosso campo vibratório (aura) está sempre impreganado
por nossas próprias vibrações e criações mentais.
Nossas emanações mentais são refletidas em nossa
atmosfera fluídica magnética, que é semi material,
visível, palpável e mensurável no mundo de outras dimensões.
É matéria invisível aos olhos mortais,
mas eficaz e suficiente no mundo das almas.
Jamais deixe de perdoar e de pedir perdão.
Jamais deseje o mal a outrem.
Sejas tu, sempre, uma mensagem viva de harmonia e otimismo
pois o que nasce no mundo das idéias
acelera-se na engrenagem do pensamento
incorpora-se com subjetos do emocional
e cria o produto vivo da mente e do coração.
E tua boca só fala do que te vai no coração.
O homem superior é aquele que desconhece o ódio,
que esquece a ofensa, que perdoa sempre
a todos os ataques que a ignorância lhe desfechar.
Conhece o poder do bem e sabe usá-lo
para seu benefício e para o dos outros.
O homem de bem, é bom, sincero e justo.
Respeita as leis, porque elas lhe asseguram a felicidade.


Lei dos Destinos das Almas

Do Seio do Amor Divino, nascida
Sou alma viajante com destino certo
no sopro que me trouxe à vida de louvor
veio a semente do Teu próprio valor
para a conquista do conhecimento libertador.
Aprendo, compreendo
prospero com vigor
na busca de mais crescer
e de mais saber.
Incontáveis as lições para o meu pobre coração
devo sempre caminhar e ascender
para mais ser e mais conquistar.
Nas experiências vividas e a cada lição aprendida
novos passos devo dar
agora mais longos e mais firmes
e de novo, o novo experimentar.
Do escuro da ignorância,
como Teu filho mudo
desprovido de ciência,
e do meu próprio ser
construí ao longo do percurso, o tudo!
Minha alma, agora esclarecida
imersa no solo que me estampa a vida
segue no entanto ainda, para outros sóis.
Fulgurante luz, já gloriosa
de amor travestida
alcança novos rumos
n’outros mundos celestes.


O Amor em várias faces

O amor é espiritual
afinidade é amor
amor é amizade
compreensão
interação.
Almas congéneres na arte de pensar
e idênticas nos sentimentos,
dão-se mutuamente
crescem nesta junção.
Tornam-se as duas almas numa só
sem perder a individualidade
com todas as suas divisões.
Grandioso fenómeno
na vida de dois seres
é o amor.
Verdadeira simbiose
unicidade de idéias
e de ideais.
Harmonia e serenidade
pelos canais invisíveis
da sintonia vibratória.
Múltiplas trocas
invisíveis alimentos
em perfeita sincronia.
Correntes elétricas
forças psíquicas
intelectuais e espirituais
Interpenetram-se
naturalmente
sem esforço
sem consciência
Raios de luz,
relâmpagos dinâmicos
da alma.
Tanto mais elevado
o ideal de fraternidade

mais puro o sentimento
em cada um.
Com maior fulgor
expressará a vida
e a alegria.
Sua consciência
não terá barreiras
para o amor.
Neste mistér é necessário
abrandar os ímpetos
educar a mente
ter em disciplina o caráter.
Ser agente
não reagentes
perante a vida
da carne e do espírito.


Amore su più facce

 

L’amore è spirituale
L’affinità è amore
l’amore è amicizia
comprensione
interazione.

Anime congeniali nell’arte del pensare
e identico nei sentimenti,
datevi l’un l’altro
crescere a questo incrocio.

Diventano le due anime in una
senza perdere l’individualità
con tutte le sue divisioni.

Grande fenomeno
nella vita di due esseri
è amore

Vera simbiosi
unicità delle idee
e ideali.

Armonia e serenità

attraverso canali invisibili
della sintonia vibratoria.

Scambi multipli
cibo invisibile
in perfetta sincronia.

Correnti elettriche
forze psichiche
intellettuale e spirituale

compenetrano up
naturalmente
senza sforzo
senza coscienza

Raggi di luce,
fulmine dinamico
dell’anima.

Entrambi più in alto
l’ideale della fraternità
più pura è la sensazione
in ciascuno.

Con maggiore brillantezza

esprimere la vita
e gioia.

La sua coscienza
non avrà barriere
per amore

In questo mistero è necessario
rallentare l’impulso
educare la mente
avere nella disciplina del carattere.

Diventa un agente
non reattivo
prima della vita
della carne e dello spirito.