Arcobaleno

 

…il tuo respiro addosso…

sollievo al mio cuore che brucia…

brucia per te… brucia di te.

Tu che non sai… tu che lo sei….

…arcobaleno…

ed è blu:

mare nei tuoi occhi…pace per un’anima in tempesta….la mia!

ed è rosso:

mano che traccia nuove vie sul mio corpo…la tua!

ed è viola:

l’urgenza di averti addosso…io e te!

ed è verde:

la dolcezza di un sorriso….e lì muoio!

mai poi…

…tutto diventa niente…

…apnea…

…manca il respiro… manca il colore…

e inizia la lotta:

cuore che ti cerca:

testa che ti caccia….

un sospiro, una lacrima…

…brilla…ORO!!!

perchè tu sei vita,

perchè tu sei essenza,

perchè tu sei emozione che abbaglia,

perchè tu sei…semplicemente tu!

 


 

 L’altra me

 

Scivola lenta

una lacrima dai miei occhi,

la raccoglie veloce

un raggio di sole…

alba che esplode sul mio viso…

sorge un nuovo sole

nella mia anima!

Perchè…ho perso te.

Perchè…ho ritrovato me!

Passa veloce

il tuo ricordo fra le mie dita,

Si accende un sorriso nuovo

sulle mie labbra!

Perchè…

ho cancellato il tuo respiro

dalla mia pelle…

ho colorato di vita

l’assenza di te…

e non fa più male…no…

camminare da sola!

É un nuovo inizio…senza te!

È una nuova vita…perchè…

questa che vedi è…L’altra me!

 


 

 Nonna

 

Silenzio

E’ quello che sento nel cuore

perchè manchi…

manchi tanto, sai?

E’ l’assenza di te,

del tuo sorriso esplosivo

Ed è come se…

la potenza del tuo ricordo

riempisse le distanze.

Distanza, tempo, spazio

un battito d’ali e non sei più…

Distanza, tempo, spazio

La potenza di un ultimo sospiro

Ed è come se… come te…

Sei presenza in un cuore che ti cerca

Assenza in un’anima che urla il tuo nome

Assenza…

diventata ormai l’essenza di te…

di te, che non sei più con me

Assenza…

di te…

che non sorridi più con me…

 


 

 Odiarti

 

Odiarti…

più semplice che volerti,

odiarti…

più difficile che amarti!

Lame di ghiaccio

colano incandescenti dai miei occhi

e…sorrido…

Brucia il mio cuore

che ha sete di te…

e…ridi di me…

Dove sei…

non ci sei…

Dove sei…

te ne vai…

Odiarti…

più semplice che aspettarti,

odiarti…

più difficile che dimenticarti!

 


 

 Pagina

 

Bianca come la neve,

leggera come una nuvola nel cielo di primavera…

E’ la pagina che ho davanti,

che aspetta di essere accarezzata dalla mia penna;

Indelebile il tratto che la renderà unica…mia!

Inizia la danza…

passi timidi, confusi…

paura di sbagliare, respiro trattenuto, voglia di cambiare…

coraggio di andare…

Parole messe in fila, una dietro l’altra,

scorrono veloci…come immagini da un finestrino…

rapida sequenza…

Mani che rincorrono idee,

Dita che premono tasti…

Continua la danza…

Ritmo che aumenta…

Ora è solo cuore…

Ora…niente è per caso…

quel pensiero che prima era…fantasia,

ora è reale…lo posso sfiorare…

ed è ruvido come il foglio su cui è adagiato,

ed è vivo come il cuore nel mio petto,

ed è mio…aspetta solo di essere donato…

a chi lo saprà accogliere, a chi lo saprà capire…

a chi, come me…

ha messo in un foglio una parte di sè.

 


 

 Pioggia

 

…è pioggia

le lacrime sul mio viso,

…è sole

il sorriso sul tuo volto,

…è aria

il bisogno di averti,

di sentirti…mio!

…è brezza

il modo che hai di entrare nella mia vita,

…è buio

la paura di perderti,

…è freddo

sapere che accadrà,

…è mare che incanta

quello che provo per te!

 


 

 Venerdì

 

Urlare

Svuotare polmoni

aria che brucia…

e tu?

…sordo, fermo…

è lontano il tuo sguardo…

odio

che inchioda!

Mi mandi via…

e io?

…urlo, ferma…

è lontano il mio cuore…

pianto

si riempiono occhi

stelle ormai spente…

nessun cielo le accoglie,

nessun sorriso le accende!

E noi?

…è amaro

…è veleno

…è dolore

…siamo noi…

…Amore…

 


 

 Assenza

 

Assenza.

Respiro.

Aria.

Fatica.

…cammino…

Fatica. Aria. Respiro.

E’ vuoto che riempie quello che sento dentro

E’ paura di ascoltare questo silenzio…

Silenzio…lieve…che

Rimbomba…perchè…

…perchè parla di me

Me!

Foglia nel vento…

Danzo. Accartocciata.

Nascondo debolezze,

Danzo..più forte,

Cado…

ed è…

Silenzio.

Assenza.

Respiro.

 


 

 Sete

 

…la sensazione è…

di avere sete,

…immergere le mani nell’acqua

sorgente fresca…limpida…tu!

…la sensazione è…

godere il tuo contatto

di freschezza…di suoni…e…

è consapevolezza che…che no!

Non puoi trattenerla…

perchè vedi…è così,

non può che essere così…

…la sensazione che…

è con te!

Quello che tu mi dai, nemmeno lo sai…

è…è veloce…

è intenso…è…

incontenibile!!!

 


 

 Per te

 

Respiro. Aria.

Gonfio un petto vuoto…

privato del suo cuore.

Manchi.

Manchi tu.

Tu…

Aria pulita in un mattino come tanti.

Tu…

Luce in una notte come le altre.

Tu…

Calore in un inverno come sempre.

Manca un noi.

Resto io. Sola…

Resisto io. Manchi…

Esisto io? Sì…

Per te!