IMG_0205Simon O. nasce e cresce nella provincia romana degli anni ’80. Sensibile a ogni forma d’arte, ben presto comincia a dedicarsi alla musica e alla poesia, attraverso le quali interpreta la realtà che lo circonda, cogliendone le sfumature.
I suoi versi sono simbolici, cavernosi, umorali, pieni di sesso, quello urgente, e pieni d’amore, quello sofferente, che da sempre ispira i Poeti.