IMG-20171208-WA0003Simone Ferreri (Ischia, 1999) è un ragazzo solo, triste ed annoiato. Con un comportamento autodistruttivo, non ha fatto altro che inseguire le “tracce” di una felicità mai sperimentata. Ora è qui, quasi per caso, deciso a reagire e a raccontare i propri pensieri, attraverso questi versi deprimenti.