TheJacket - Poesie

“ Amare l’amore “

 

Si può amare l’amore .. 

 

la luna, le stelle, il mare .. 

 

il sole ….. un fiore … 

 

si può amare chi ti ama,

 
chi ti odia .. chi non t’ama,

 
hoooo .. quanto è dolce l’amore


come una lama di spada

 
che ti spezza il cuore .

 
dolce come un fiore ..

 
inquieto come una tempesta ..

 
t’ama e ti uccide come una spada lesta

 
ti taglia il cuore con gioiosa festa ..

 
amare l’amore .. è gioia e tempesta ..


.. ” The Jacket” ..


 “ Abbraccio “

 

 

Un abbraccio verbale

ha il calore del sole

 

splende d’amore

 

nell’anima e nel cuore

 

ti colora il giorno

 

come l’azzurro cielo

 

e l’infinito mare..

 

“ The Jacket “


“ Dentro di te “

 

Non sempre chi dorme al tuo fianco

respira il tuo respiro ..

esistono impercettibili aliti di vento ..

che anche da lontano fanno la guardia ai tuoi sogni ..

non sempre chi dorme al tuo fianco dorme con te ..

c’è chi dorme lontano e dorme dentro di te ..

“ The Jacket “


“ Caotico Silenzio “

 

Sto ad ascoltare il silenzio

che urla tutta la sua rabbia ..

nel buio della notte la sua voce

somiglia al vento di una tempesta,

alla pioggia di un uragano,

al tremore della terra

scossa da un terremoto ..

il silenzio è d’oro ..

il silenzio non fa rumore ..

dicono ..

ma se non riuscite a sentirlo

questo caotico silenzio

mi sa che siete semplici organismi viventi ..

parassiti di una vita scialba ..

questo silenzio stanotte

è come una lama che

sferra il suo fendente mortale ..

sibila nell’aria

nell’attimo che taglia in due

l’oscurità della notte  

il cuore e l’anima di chi ..

nella sua sensibilità

ascolta un silenzio di morte ..

un uragano ..

bagnato ..

di lacrime di rugiada ..

“ The Jacket “


“ Il nettare della passione “

 

Ho camminato al tuo fianco

tra gioie improvvise e tempeste di fuoco ..

Maree ansiose si alzavano sulle nostre vite ..    

Stelle silenziose e lune piene 

hanno riempito la mia anima ..

 

Ho indossato il tuo amore

 

senza conoscere ne il tempo ne il luogo

 

trovando rifugio nel tuo corpo ..

 

Sono entrato dentro di te 

 

cibandomi della tua essenza .

 

bevendone il nettare della passione ..

 


 “ La lama “

 

Si muore non una

ma mille e mille volte ancora

quando la lama che trafigge il cuore

è nella mano di chi prima

stringeva la tua

chiamandoti amore ..

“ The Jacket “


 “ Il mio mondo”  

 

 

se entri nel mio mondo ..

non fare rumore ..

entra in punta di piedi

e nel silenzio cosmico che troverai

non ascoltare il caos o il rumore delle tempeste ..

ascolta i battiti del mio cuore dove risiede l’anima

seduta al fianco di un passato fatto di gioie e tormenti ..

non la disturbare .. lei non ci appartiene ..

è diventata fredda come il vento del nord

dopo che conobbe ciò che gli Dei gli hanno portato in dono ..

un dono che ha portato il sole e la luna ..

le nuvole e le stelle ..

la felicità e il dolore ..

la vita e la morte ..

entra silenziosa e cogli i frutti che ti sazieranno ..

bevi il nettare che ti disseterà ..

ma non disturbare il silenzioso caos che vi troverai ..

saziati di ciò che troverai ..

pioggia o vento ..

gioia e tormento ..

se hai sete dissetati ..

ed ascolta il vento di questo universo ..

sentirai la voce degli Dei ed il profumo delle stelle …

 

..”The Jacket”..


“ Profondità dell’anima “

 

 

se l’oceano e profondo ..

 
tu immagina la profondità 


dell’immensitá cosmica dell’anima …


immagina la mia di anima 


ed immergiti nel mio oceano di emozioni ,,

 

“ The Jacket “


“ Si baciavano con l’anima “

 

Come per magia si baciarono ..

si baciarono per la prima volta ..

si baciarono tremando per l’emozione ..

si baciarono con la stessa disperazione di due anime

che hanno aspettato una intera vita per incontrarsi ..

mentre si baciavano

le dita accarezzavano il viso ..

le guance ..  dappertutto ..

i capelli .. le labbra ..

il collo .. di nuovo il viso ..

si baciavano non solo con la bocca ..

essi si baciavano con il corpo intero ..

si baciavano con il cuore ..

ma soprattutto si baciavano con l’anima ..

si baciavano come per magia

e non riuscivano a bastarsi ..

“ The Jacket “


“ Tu sei nel vento “

 

Se potessi vorrei raggiungerti

anche solo per un bacio ..

una semplice carezza ..

un sorriso ..

ma non posso ..

tu sei lassù .. tu  sei nel vento

fra quelle nuvole d’argento ..

ed allora osservo il cielo

e mi circondo del silenzio ..

ascolto il mio cuore ..

posandoci una mano ..

tu sei li ..

col tuo pianto ..

tu sei li col tuo sorriso ..

hai lasciato la tua scia ..

con quegli occhi colmi di malinconia ..

“ The Jacket “