Francesco ScolavinoNato a San Paolo Bel Sito (NA), laureando in Lettere moderne all’Universit√† degli Studi di Urbino, vive nella provincia di Pesaro.
Utilizza la poesia e la pittura come strumenti per estrinsecare la propria tensione emotiva, attraverso diverse chiavi di lettura: partendo dalle proprie esperienze, approda alla poesia con riflessioni sul senso dell’esistenza, dando espressione alle emozioni suscitate dalla natura, nei cicli di vita – morte – amore.
Dipinge su tela la propria esperienza onirica e le medesime tensioni espresse nella poesia, ispirandosi nella rappresentazione all’espressionismo e all’arte astratta, scelta motivata dal linguaggio soggettivo sotteso nella tecnica pittorica e dall’immediatezza di espressione del lato emotivo, trovando una sinonimia con la sua prosa che non √® vincolata necessariamente da norme metriche formali, ma semplicemente da finalit√† di espressione libera.