Biografia

20180323_100932-1HO PUBBLICATO NEL 1994 LA RACCOLTA DELLE MIE POESIE GIOVANILI “TORMENTI D’AMORE DEI MIEI VENT’ANNI” IL CUI TEMA CONDUTTORE ERA L’AMORE PLATONICO CHE ORA E’ DEL TUTTO ANACRONISTICO MA CHE NEGLI ANNI 70 ERA D’ATTUALITA’.  QUESTE POESIE ERANO LIBERE DA SCHEMI.NELL’ ETA’ MATURA HO CURATO MOLTO LE RIME E LE ASSONANZE ATTINGENDO A PIENE MANI DAI MAESTRI DE ANDRE’ E GUCCINI. PIU’ CHE POESIE LE HO CHIAMATE TESTI PERCHE’ SONO SCRITTI NELLA SPERANZA CHE UN MUSICISTA,COME UN SAPIENTE SARTO, VOGLIA E SAPPIA CUCIRE LORO L’ABITO OPPORTUNO CHE LE VESTISSE DA CANZONI. LA POESIA OGGI NON ARRIVA CHE A POCHI, MENTRE TANTI PAROLAI E TORMENTISTI CON LE CANZONI RAGGIUNGONO LE MASSE ANCHE CON TESTI I CUI UNICI CONTENUTI SONO SOLO DELLE BANALI IDIOZIE CHE SI RINCORRONO IN RIPETIZIONE.