sara313Laureata in lettere e filosofia, attualmente è docente di Lettere e collabora presso giornali. Recensisce autori della sua amata terra. Ha pubblicato ( Univ. Stran. di Rc ), 12 volumi di critica letteraria ed altre opere inerenti poesie, racconti e saggi.
Attua analisi testuale, e ha diffuso molte dispense a riguardo. Si occupa di linguistica, semantica e semeiotica. Gli studi di matrice filosofica, le hanno permesso di trovare la vera “Filosofia ” nella poesia, senza la quale diventa narrativa ( cit).Collabora con l’universita’ degli studi di Messina, per coadiuvare gli studenti laureandi a stilare tesi piu’ audaci, fuori dagli¬†schemi, inerenti al nostro tempo, questo tanto per lettere che per Filosofia. Diplomata in pianoforte, ama la musica, ma pone l’occhio ai testi, che sfuggono o meglio si integrano nel genere poetico. Nata il 9 / Maggio/ 1963 a Reggio Calabria,;si divide tra insegnamento, congressi, soprattutto a Roma, in centri culturali , dove le opinioni, anche se divergenti, arricchiscono e mai depauperano. Impegnata nel sociale, segue nel recupero, ragazzi che per vari motivi, vivono in comunita’ o case famiglia, basando il suo rapporto didattico sull’empatia, grandi respiri conoscitivi sul mondo e il suo respiro, unitamente a conoscenze di base, che via via approfondisce, ponendo sempre primaria il sapere morale, il comportamento etico, il sapersi rapportare in diversi ambiti sociali, con un successo che la ricambia del far questo pro bono, con le famiglie accanto che partecipano con la consapevolezza che i figli ” Non sono nostri…e noi siamo archi…loro le frecce che seguiranno traiettore tutte loro “

Le mie tematiche sono prettamente amorose, dove la sensualita’ dei sensi, congiunta ad un amore spirituale, un incontro d’anime, danno origine a poesie sensualmente dolci, a volte intriganti, mai volgari, ma sempre e comunque sensuali….amor con amor si placa. ( cit )